Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Rinnovata la grafica delle confezioni Ovito approfondimenti

L’uovo è un sistema complesso altamente instabile. Immediatamente dopo la deposizione ha inizio il processo di invecchiamento a discapito del suo valore nutritivo. Per questo è molto importante consumarlo fresco, così Ovito è stato il primo a riportare sul guscio la data di deposizione per permettere ai consumatori di verificare la reale freschezza di ogni uovo. Freschezza che diventa un impegno quotidiano, infatti le uova Ovito vengono consegnate nei punti vendita in tempi brevissimi dalla raccolta.

Proprio in questi giorni è stata rinnovata la grafica delle confezioni di Ovito Extra fresco e delle altre uova Ovito. L’intenzione è quella di evidenziare l’origine tutta italiana delle nostre uova e comunicare che Ovito, primo in Italia, ha ottenuto dal Bureau Veritas Italia spa la Certificazione di Prodotto per le caratteristiche più importanti per il consumatore: freschezza con consegna entro max 48 ore dalla raccolta, alimentazione esclusivamente vegetale delle galline e da materie prime non ogm, assenza di coloranti sintetici e filiera rintracciabile.  

Questo è il risultato di un percorso volontario dell’azienda al fine di tutelare al massimo il consumatore.

Tutto ciò è stato possibile poiché Fattoria Novelli, fin dall’inizio dell’attività, ha sempre posto attenzione alla sicurezza alimentare avviando la gestione di una filiera completamente integrata e scrupolosamente controllata in ogni sua fase.

Dall’allevamento in proprio di pulcini e galline alla produzione di mangimi esclusivamente vegetali, proseguendo con la raccolta, selezione e confezionamento delle uova e terminando con la consegna in massimo 48 ore dalla raccolta.

L’intera filiera produttiva, inoltre, è situata in zone ad alto valore ecologico.

Comunicato di Avatar di minervaminerva | Pubblicato Mercoledì, 10-Set-2008 | Categoria: Aziende
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

2.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop