Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Varese, da città giardino a Provincia eco sensibile e votata alla mobilità dolce. Vareseturismo.it: un portale per scegliere informati approfondimenti

Sono numerose, sul territorio del capoluogo lombardo, i weekend dedicati alla salute e allo sport con escursioni a piedi o in bicicletta e, in ogni caso, senza l’ausilio dell’automobile, in nome del green thinking e della difesa dell’ambiente. Importanti accordi tra le ferrovie e le Organizzazioni promotrici del turismo attivo sono all'ordine del giorno

La provincia di Varese si sta allineando ad una pratica di turismo ecologico; propone infatti una serie di mezzi alternativi all’automobile per raggiungere questa regione e per girare all’interno di essa, toccando alcune delle mete più interessanti del patrimonio artistico e culturale che il territorio varesino propone. A Varese si può infatti arrivare comodamente con il treno: sono presenti sia le Ferrovie dello Stato, lungo la linea Milano-Varese e Milano-Gallarate-Domodossola, sia le Ferrovie Nord Milano, da Milano verso Saronno - Varese - Laveno, oppure verso Busto Arsizio e Novara. Chi giunge da lontano e preferisce utilizzare l’aereo può atterrare all'Aeroporto Intercontinentale di Malpensa (a circa 30 km dal centro di Varese) o all'Aeroporto di Milano Linate; da entrambi esiste un servizio navetta (Malpensa Shuttle) per spostarsi. La Provincia di Varese è raggiungibile anche via lago, dal Piemonte e dalla Svizzera, grazie al servizio trasporto battello-traghetto di Navigazione Laghi.

Turismo attivo: natura, sport e enogastronomia

Per gli amanti della bicicletta e delle passeggiate a piedi è stato creato il progetto Road to Wellness che promuove il turismo nel Varesotto e nel Mendrisiotto, per una migliore fruizione del territorio italo-svizzero. Road to Wellness – Territorio per il Benessere mette a disposizione una serie di servizi; tra essi il noleggio gratuito di biciclette a pedalata assistita e di un GPS Logger, la mappa dei percorsi della zona e ventotto tra Hotel e B&B garantiti. In queste strutture sono a portata di mano le biciclette a pedalata assistita, il GPS Logger e le mappe e una serie di agevolazioni aggiuntive tra cui la vicinanza ad almeno tre percorsi, la possibilità di prenotare anche solo per una notte, il trasporto bagagli gratuito verso un altro hotel e B&B Road to Wellness e l’assistenza tecnica garantita alla propria bicicletta. L’accoglienza amichevole e le facilitazioni per il turista partono già dall’arrivo a Varese: il visitatore viene accolto presso le stazioni e gli aeroporti provinciali del capoluogo lombardo e viene accompagnato nelle strutture ricettive garantite Road to Wellness.

Il futuro alle porte: il bike sharing e i Green meetings

Il bike sharing, per vivere i meravigliosi paesaggi di quest’area all’insegna del turismo slow, è in espansione a Varese e in altre località della provincia. Varese è ecosostenibile non solo nell’ambito del turismo leisure ma anche di quello congress: ha avviato un nuovo percorso di qualificazione e valorizzazione dell'offerta congressuale e post - congress chiamato Green Meeting (eventi che, dalle primissime fasi di programmazione fino alla realizzazione, vengono organizzati cercando di ridurre il più possibile l'impatto negativo sull'ambiente).

Per informazioni:

http://www.vareseturismo.it

Comunicato di Avatar di redofficeredoffice | Pubblicato Lunedì, 07-Feb-2011 | Categoria: Turismo
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

2.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop