Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

A Trento “chi libera palloncini nel cielo paga”: approvata l’ordinanza anti-littering

A Trento “chi libera palloncini nel cielo paga”: approvata l’ordinanza anti-littering. Multe salate per chi libererà volontariamente un palloncino nel cielo

La Provincia autonoma di Trento dice basta all'inquinamento da plastiche. Nella seduta di oggi è stata infatti anche emanata una legge per la salvaguardia del suolo pubblico, che va quindi a combattere fenomeni come il littering. Chi perderà o libererà volontariamente un palloncino nel cielo della Provincia autonoma di Trento potrà essere multato. Questa legge, di fatto rende il gesto simile, anche per quanto riguarda le sanzioni, al littering. A presentare il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, volto a combattere l'inquinamento da plastiche, il consigliere di Fratelli d'Italia, Claudio Cia

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Giovedì, 10-Giu-2021 | Categoria: Notizie
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop