Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Atterraggio di emergenza volo Toronto-Gatwick.

Atterraggio di emergenza volo Toronto-Gatwick. Il volo decollato questa mattina dall'aeroporto internazionale canadese diretto in Inghilterra è stato costretto ad atterrare a metà strada a  Shannon

 

L’ennesimo caso tra quelli già segnalati dallo “Sportello dei Diritti” quello di un volo della Transat partito da Toronto in Canada. Atterrato a Gatwick nel sud dell'Inghilterra, ha dovuto effettuare questa mattina un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Shannon, in Irlanda. L’aereo, un Airbus Transat TS-282 è atterrato all’aeroporto in Irlanda. L’atterraggio è avvenuto alle 9.16 (ora di Shannon). Le operazioni si sono svolte regolarmente, in condizioni di sicurezza, e non ci sono state conseguenze per i passeggeri. L’emergenza, infatti, non era dovuta ad un problema del velivolo, ma ad un malore ad un passeggero, per il quale è stato richiesto il rientro immediato a terra. L’atterraggio di emergenza non ha avuto conseguenze per loro, eccetto un ritardo nel viaggio di ritorno. Dopo lo scalo a Sahnnon l’aereo ha fatto regolare rientro a Gatwick alle 10.50 am. Non è la prima volta che un aereo, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è costretto ad un atterraggio di emergenza per malori a passeggeri. Anzi da venerdì è il terzo incidente di questo tipo con atterraggio di emergenza. Venerdì scorso, 30 passeggeri ed equipaggio sono stati visitati dai paramedici all'aeroporto di Shannon dopo che il loro volo è stato costretto a deviare. Il volo VS-1050 della Virgin Atlantic Airways viaggiava da Orlando, in Florida, a Gatwick, quando fu rilevato del fumo nella cabina di pilotaggio. Il volo è atterrato in sicurezza, ma nessuno ha richiesto il ricovero. Il jet è stato messo a terra per una verifica tecnica e un velivolo sostitutivo è stato messo a disposizione per i passeggeri. L'aeroporto di metà ovest ha gestito un totale di 113 atterraggi non programmati nel 2017, di cui 24 in caso di emergenza medica. Shannon, che ha la pista più lunga in Irlanda, rimane l'aeroporto più trafficato del paese per gli atterraggi non programmati e le deviazioni di emergenza.

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Martedì, 14-Ago-2018 | Categoria: Notizie
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop