Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Coca Cola e Pepsi si impegnano a ridurre le calorie nei prossimi dieci anni.

Coca Cola e Pepsi si impegnano a ridurre le calorie nei prossimi dieci anni.

Multinazionali delle bibite dolcificate al bivio prima che gli stati prendano provvedimenti

Sono anni che lo “Sportello dei Diritti”sostiene la dura battaglia contro l'abuso di bibite dolcificate ormai entrato nella vita comune di tutte le famiglie. Proprio in data di ieri, in tal senso é rimbalzata la notizia, inedita in Italia, secondo cui Coca Cola e Pepsi avrebbero annunciato che lavoreranno per ridurre le calorie per ottenere una riduzione del 20 % delle calorie entro i prossimi dieci anni attraverso una più aggressiva commercializzazione delle dimensioni più piccole, più acqua in bottiglia e bevande dietetiche. L'annuncio è stato dato ieri durante la Clinton Global Initiative dove sono state presentate le soluzioni date dalle tre maggiori aziende produttrici di soda degli USA per affrontare la pressione dell'opinione pubblica circa il ruolo delle bevande zuccherate nell'aumento dell'obesità. In realtà, l'impegno segue lemodalità con cui i gusti dei clienti stanno già naturalmente cambiando da tempo.  I consumatori di mezzo mondo, infatti, si stanno allontanando dalle bevande dolcificate da soli, ormai da diversi anni, a causa delle preoccupazioni crescenti circa il loro contenuto di zucchero ed i problemi alimentari connessi e quindi in conseguenza di un innalzamento del livello di consapevolezza circa i rischi per la salute. Ma i gruppi industriali sostengono che il nuovo impegno accelererà il taglio delle calorie. Insomma, per Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si tratta di una scelta pressoché obbligata dei colossi del settore e viene dopo che i governi di diversi paesi hanno da tempo comunicato l'intenzione di dare battaglia contro l'eccessivo consumo di bevande zuccherate e gassate attraverso misure disincentivanti come l'aumento della tassazione al dettaglio di questi prodotti che da anni auspichiamo che sia introdotta da subito in Italia.

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Mercoledì, 24-Set-2014 | Categoria: Notizie
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop