Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Università di Sassari: l'impegno del candidato rettore Pietro Luciano per un Ateneo Sostenibile. approfondimenti

Con la parola d’ordine della sostenibilità economica, sociale e ambientale Pietro Luciano, ordinario di entomologia agraria, Preside della Facoltà di Agraria, l’unica in Sardegna, è il candidato-outsider per il triennio rettorale 2009-2012 dell’Università di Sassari. 57 anni, tre figli, gallurese d’origine, sassarese di adozione, 120 pubblicazioni scientifiche e di ricerca, rappresenta la volontà di cambiamento e trasparenza, di progettualità e collaborazione che emerge dall’Ateneo e che incontra l’interesse e la disponibilità degli elettori interni e degli interlocutori esterni, istituzionali e imprenditoriali, del centro-nord della Sardegna. Egli ha affrontato la sfida con modalità nuove dando ascolto alle richieste interne e a quelle che provengono dal territorio per dare risposte condivise e sostenibili per il futuro dell’Ateneo, sul quale si addensano non pochi problemi di natura economica e finanziaria, strutturale e organizzativa.

 

Una novità che, non casualmente, accomuna proprio in questi giorni l’Università di Sassari ad altri rinnovi di rettore in più atenei italiani, da Bologna a Pescara alla stessa Cagliari: la voglia di cambiamento, la domanda di identità, di futuro e di ruolo, animano larga parte del mondo accademico e  tutto ciò che attorno lo coinvolge.

 

Il programma di Pietro Luciano per il triennio 2009-2012 – consultabile e confrontabile sul blog http://pluciano.over-blog.it/ - propone nuove soluzioni per la governance di Ateneo, per la riforma dello Statuto, per i programmi e le risorse della ricerca, per la formazione e valorizzazione del personale, per nuovi servizi agli studenti, per l’internazionalizzazione, per la creazione di sedi stabili di collaborazione con il sistema economico e produttivo, per la trasparenza gestionale e la partecipazione democratica.

 

Nel rapporto con il tessuto interno delle Facoltà e dei Dipartimenti di Sassari e in quello con il territorio, Pietro Luciano ha deciso di ascoltare e capire esigenze ed aspettative: da docente e da ricercatore ma anche da esperto di gestione organizzativa, ha deciso di conoscere, di mettere insieme intelligenza collettiva. Per questo ha dato vita alla prima indagine verso 50 interlocutori esterni all’università (responsabili di istituzioni e imprese) e 30 interlocutori interni (presidi di Facoltà, direttori di Dipartimento, rappresentati del personale e degli studenti).

 

Il progetto Sassari Ateneo Sostenibile è questa realtà: l’Università che si confronta, che si mette in discussione, che informa e comunica, che ricerca e agisce laddove persiste il senso più vero della sua missione. Costruire futuro, strutturare cultura e saperi per il territorio, innanzitutto per i giovani. Non è un’operazione maquillage, sono atti e strumenti, idee, dati e proposte che tutti gli interessati possono verificare e far crescere, per far contare la propria opinione, per contribuire in modo attivo e non subordinato al futuro di 450 anni della storia dell’Ateneo turritano.

Per tutto ciò è disponibile anche il blog  http://ateneosostenibile.wordpress.com/ e sarà attuata un’ampia attività di informazione e documentazione.

 

Ufficio Stampa

Lidia Marongiu 335 7402475

www.giaccardiassociati.it

Comunicato di Avatar di lidiamarlidiamar | Pubblicato Giovedì, 28-Mag-2009 | Categoria: Eventi
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

2.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop