Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Culle per neonati, la giusta scelta per i primi sonnellini approfondimenti

Le mamme ed i papà devono dedicare la giusta attenzione ad assicurare ai loro figli le ore di sonno di cui hanno bisogno, non solo la notte, ma anche durante i riposini diurni, particolarmente importanti nella tenera età. Avere un sonno regolare e senza interruzioni, li aiuta ad essere ovviamente più distesi, rilassati e ad avere le energie adatte ad affrontare la giornata. È anche vero che nei primissimi giorni di vita non è possibile fare molto per regolarizzare e rendere più confortevole il loro sonno; non è rilevante che i neonati stiano nelle carrozzine, piuttosto che nelle culle, l’importante è assicurarsi che assumano sempre una posizione supina (a pancia in su) per evitare il rischio di soffocamento. Dopo le prime settimane e fino ai 3-4 mesi sarebbe giusto farli dormire nelle culle. Molti genitori decidono di non comprarle per evitare una doppia spesa ed aspettare quindi di acquistare direttamente un lettino, ma in questo modo si rischia di non assicurargli il giusto comfort; non è un caso se sul mercato esistono soluzioni specifiche per ogni età del bambino. Bisognerebbe evitare poi di far dormire il bimbo, specie quando è molto piccolo, nello stesso letto dei genitori, sempre per evitare il pericolo di soffocamento, come già detto, e poi perché sarebbe opportuno abituarlo a dormire nel proprio lettino sin dall’inizio. Ovviamente bisogna fare attenzione che nelle culle e nei lettini non ci siano oggetti pericolosi per la sua salute, quindi giocattoli, corde, cuscini ed in generale tutti quegli oggetti che possano interferire con la respirazione o con i suoi movimenti. Appena il neonato manifesta i primi segni di sonno, ad esempio stropiccia gli occhi, sbadiglia o guarda un punto fisso nel vuoto, andrebbe portato subito nella sua cameretta, evitando di farlo addormentare in braccio o in altri luoghi per poi metterlo nel lettino in un secondo momento. Alcune culle sono dotate di ruote per facilitarne lo spostamento da un ambiente all’altro, se proprio si desidera avere un controllo costante. Altre invece sono smontabili, con base ripiegabile, studiate appositamente per essere portate con se in viaggio o in vacanza. Con il passare del tempo il bimbo tende progressivamente a regolarizzare il sonno ed a sincronizzarlo con gli stimoli del mondo esterno fino a raggiungere il normale ritmo sonno-veglia. Questo fisiologico processo può essere agevolato con alcuni piccoli accorgimenti per differenziare l’atmosfera diurna da quella notturna: di notte le culle devono essere posizionate in ambienti bui e tranquilli e gli stimoli esterni devono essere ridotti; di giorno si può invece far entrare una luca soffusa nella stanza, avendo comunque l’accortezza di evitare rumori molto forti. Per assicurare sempre un riposo confortevole, bisogna saper scegliere la giusta soluzione a seconda delle proprie esigenze e dell’età del bimbo. Su NewBabyLand si possono scoprire ed acquistare culle, lettini e altri accessori e complementi d’arredo delle migliori marche del settore, per regalare ai piccoli una cameretta sempre accogliente in ogni periodo della sua crescita. Ma NewBabyLand non è solo nanna; con un ricco catalogo sempre aggiornato, offre soluzioni vincenti per tutti i momenti della giornata, dalla pappa al passeggio.

Comunicato di Avatar di NewBabyLandNewBabyLand | Pubblicato Mercoledì, 27-Feb-2013 | Categoria: Benessere
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop