Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Workinvoice: crescita dell’erogato da inizio attività pari a 47,1 milioni di euro approfondimenti

Febbraio 2017 fa registrare un forte aumento dei volumi nel settore P2P lending italiano. Tra le aziende che hanno contribuito alla crescita del comparto anche Workinvoice, società guidata da Matteo Tarroni e specializzata nell'invoice trading.

Workinvoice: in aumento i volumi di tutto il P2P lending

Dopo un gennaio in leggero calo, i volumi del P2P lending italiano ricominciano a crescere durante il mese di febbraio. In accordo con P2P Lending Italia, piattaforma esperta nel settore dei finanziamenti peer-to-peer, il mese di febbraio ha mostrato un forte aumento dei volumi erogati: quasi 10,8 milioni di euro con una crescita superiore al 55% rispetto al mese precedente. Dalla nascita del mercato del P2P italiano, febbraio 2017 rappresenta il secondo miglior mese, con un giro d'affari appena 200 mila euro al di sotto di novembre 2016, miglior mese di sempre. All'interno del settore troviamo il sub-segmento dello sconto fatture, rappresentato dall'unico operatore italiano attivo nell'invoice trading, ovvero Workinvoice. L'azienda guidata da Matteo Tarroni mostra una crescita dell'erogato da inizio attività pari a 47,1 milioni di euro.

Matteo Tarroni guida la prima azienda di invoice trading in Italia: Workinvoice

Matteo Tarroni, dopo aver conseguito la laurea in Economia presso l'Università Bocconi di Milano, inizia il percorso lavorativo all'interno del settore dell'Investment Banking. In Mediobanca, istituto dove trascorre più di dieci anni come Responsabile Debt Capital Market Origination, gestisce tutte le attività legate al Trading di una vasta gamma di strumenti a tasso fisso o variabile. Durante il 2003 viene scelto come Direttore di Merrill Lynch Global Capital Markets and Financing, ruolo che lo vede impegnato nella consulenza per i finanziamenti da destinare alle imprese. Nel 2006 Matteo Tarroni ricopre la carica di Senior VP per Bank of America Merrill Lynch Global Wealth Management. Una volta conclusa questa esperienza inizia la collaborazione con Credit Suisse Wealth Management, dove riveste la posizione di Investment Partner. In seguito, nel 2011, viene nominato Amministratore Delegato di Todah Partners. Nel maggio 2015 si specializza totalmente nel settore della finanza alternativa dando vita, in collaborazione con Fabio Bolognini ed Ettore Decio, Workinvoice, primo e unico operatore di Invoice Trading attivo su suolo italiano.

Comunicato di Avatar di articolinewsarticolinews | Pubblicato Martedì, 30-Mag-2017 | Categoria: Aziende
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop