Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Matteo Tarroni, CEO di Workinvoice, illustra i vantaggi e i pregi dell’Invoice Trading approfondimenti

Più flessibilità per le piccole e medie imprese nella gestione della carenza di liquidità. Matteo Tarroni, CEO di Workinvoice, spiega i vantaggi offerti dall'uso del servizio di Invoice Trading, alternativa di accesso al credito.

Matteo Tarroni, AD di Workinvoice: "Mondo della finanza per le PMI si sta evolvendo con grande rapidità"

A soccorso delle PMI italiane, soffocate dalla stretta sui crediti operata dagli istituti bancari, da alcuni anni sono attivi i servizi di Invoice Trading. La prima realtà italiana ad essersi affacciata nella proposizione di un finanziamento che si ergesse ad alternativa rispetto a quello bancario, è stata la piattaforma co-fondata e gestita oggi dall'AD Matteo TarroniWorkinvoice. Le piccole e medie imprese hanno oggi così la possibilità di "gestire in maniera più flessibile i picchi e le carenze di liquidità". Sono le parole del CEO Matteo Tarroni, il quale, intervistato da Il Sole 24 Ore, ha sottolineato positivamente la continua crescita della finanza per le PMI ed evidenziato i pregi dei servizi di Invoice Trading. Dall'anno in cui la società è stata fondata, il 2014,Workinvoice ha intermediato lo scambio di fatture per un valore di oltre 50 milioni di euro. Numeri destinati a crescere in maniera esponenziale, basti pensare che come ha sottolineato sempre Matteo Tarroni: "quanto abbiamo transato lo scorso anno, 2016, è pari a 10 volte il valore del 2015". Sebbene nella massa dei pagamenti totali, il giro d'affari sia ancora limitato, le cifre parlano di prospettive di sviluppo chiare per il settore. "Ogni settimana trattiamo 1,3 milioni di euro di controvalore, ma il target a breve è triplicare questo livello" spiega Tarroni nell'intervista, chiarendo che Workinvoice punta a transare 100 milioni di euro nel 2017. Attraverso il servizio di Invoice Trading, proposto sulla piattaforma realizzata dalla società, le piccole e le medie imprese possono cedere le proprie fatture, entrando in possesso entro 24 ore del corrispettivo valore per il 90% delle stesse. Un ulteriore vantaggio è il costo del servizio, comparabile con i servizi bancari, a fronte della possibilità di trattare anche solo singole fatture.

Workinvoice e i servizi di Invoice Trading, giunti per la prima volta in Italia grazie a Matteo Tarroni

Una delle problematiche più gravi che devono affrontare in questi anni le PMI, è la sempre più scarsa disponibilità delle banche nel concedere prestiti e crediti, specialmente nel breve periodo. Consegue così una generale mancanza di liquidità a cui le aziende fanno fatica a trovare una soluzione. Matteo Tarroni, nel 2014, ha deciso di portare in Italia i servizi di Invoice Trading, già diffusi all'estero ma sconosciuti nella penisola, attraverso Workinvoice. L'idea è semplice ma efficace: permettere alle imprese di cedere le proprie fatture a degli investitori in cambio di liquidità immediata. Attraverso una piattaforma realizzata per i propri clienti, le PMI possono mettere all'asta i propri crediti commerciali, dopo aver ricevuto una valutazione sulla propria affidabilità e la qualità del debitore, prevenendo così l'acquirente da ulteriori rischi. Una volta stabilito il vincitore, le imprese entrano in possesso del 90% del valore del credito entro 24 ore. La restante decima parte verrà versata una volta che il debitore avrà saldato la fattura. Grazie al primato nel settore in Italia, Workinvoice è oggi leader nel mercato dell'Invoice Trading, con un giro d'affari che ha già superato i 50 milioni di euro.

Comunicato di Avatar di articolinewsarticolinews | Pubblicato Martedì, 09-Mag-2017 | Categoria: Aziende
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop