Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Il mercato virtuale dei beni industriali AssetTrader lancia nuovissimo sito italiano approfondimenti

La tempesta finanziaria sta provocando importanti mutamenti nel mercato dei beni industriali. Acquistare attrezzatura direttamente dalle case produttrici non e' piu' l'unica opzione praticabile, e sicuramente non e' la piu' conveniente. Infatti, si puo' risparmiare comprando beni industriali usati su internet e vendendo le proprie macchine inutilizzate contemporaneamente. AssetTrader ti spiega come e perche'.

In questo periodo, mentre infuria la tempesta finanziaria, il mercato sta vivendo importanti trasformazioni in termini di domanda e offerta, costi delle materie prime e lavorate, e geografia dei protagonisti principali. Ad esempio, il costo dell’acciaio continua a salire, causando qualche grattacapo alle aziende che non dispongono di un ingente budget da investire nell’acquisto di attrezzatura nuova di zecca, e cioe’ soprattutto le piccole e medie imprese. Secondo una ricerca svolta dal sito Moldmakingtechnology.com, le cause dell’incremento del prezzo dell’acciaio sono molteplici: crescita della domanda cinese, scarsita’ di materie prime,  insufficienti mezzi di trasporto navale, e generale inadeguatezza delle infrastrutture, che non riescono a sostenere le esigenze del mercato globale. Di conseguenza, le case produttrici di noti marchi quali Caterpillar, Deere e Manitowoc si trovano costrette ad aumentare i prezzi dei macchinari per far fronte alle spese extra.  

Dobbiamo forse disperare, e rassegnarci alle difficolta’ finanziarie che colpiranno le piccole e medie imprese? Non necessariamente. Infatti, i tempi sono propizi per recuperare denaro vendendo le proprie attrezzature industriali su internet, generando una fonte di reddito da reinvestire nello sviluppo dell’azienda. Se decidi di allestire una vetrina virtuale per vendere le macchine che non ti servono piu’ o che usi sporadicamente, il tuo inventario si trasformera’ in una sorgente costante di denaro.  

La crescente preoccupazione riguardante le frodi online sta spostando gradualmente l’attenzione dei consumatori dalle aste virtuali, molto popolari fino a qualche anno fa, ai portali ‘Business to Business’ che fanno uso di sistemi di controllo affidabili per proteggere i propri clienti da soggetti disonesti, che vendono articoli rubati o architettano truffe. Le aziende come AssetTrader ti danno la possibilita’ di vendere i tuoi beni industriali usati e di acquistare attrezzatura contemporaneamente, garantendo la sicurezza delle tue transazioni senza farti perdere tempo. AssetTrader ha semplificato notevolmente le procedure commerciali, visto che ad ogni utente registrato viene associato un account manager che  ascoltera’ le tue esigenze specifiche, carichera’ le immagini dei tuoi articoli sul sito, verifichera’ personalmente i contatti dei potenziali acquirenti, e creera’ un profilo online della tua azienda. In questo modo, sarai in grado di raggiungere una clientela globale di milioni di persone che visitano il sito AssetTrader ogni giorno.   

Vendere attrezzatura su internet e’ estremamente semplice: 

  • Per prima cosa, prendi una macchina fotografica digitale e fai un bel tour del tuo cantiere, impianto industriale, azienda agricola, deposito o garage. Scatta qualche foto e prepara due liste: una con le attrezzature che giacciono inutilizzate da diversi anni, e una con tutte le machine che usi solo saltuariamente. Se vuoi, puoi anche stilare un elenco di articoli che vorresti aggiungere al patrimonio della tua azienda.
  • Ora e’ il momento di prezzare i beni industriali dei quali ti vuoi alleggerire. E’ molto piu’ semplice di come potrebbe sembrare. Mentre le compagnie che offrono tale servizio sono a pagamento, AssetTrader sta progettando un database per la prezzatura di macchinari, sullo stampo di AutoTrader ma specificatamente ideato per l’agricoltura e l’edilizia.
  • Infine, chiama AssetTrader e parla con uno degli account manager. Ti sara’ chiesto cosa vuoi mettere in vendita e quali prezzi richiedi. Ora puoi rilassarti: il tuo account manager salvera’ foto e prezzi e si prendera’ cura del resto.

Stefano Rinaldi, account manager responsabile per l’Italia, commenta cosi’ i servizi AssetTrader: “AssetTrader e’ un mercato virtuale per le compagnie che vogliono passare da un’azione locale ad una visibilita’ piu’ ampia a livello europeo e internazionale. Storicamente, abbiamo visto un incremento del 95% negli abbonamenti, perche’ aiutiamo il business dei nostri utenti, che vedono le loro cifre crescere e si rendono conto che teniamo fede alle promesse. AssetTrader e’ piu’ di un sito pubblicitario dove listare macchinari: e’ un vero e proprio punto d’incontro tra acquirenti e venditori, e vice versa. Il nostro team di specialisti si assicura che le liste di macchinari suscitino l’interesse dei potenziali clienti nel mondo. Infatti, tutte le aziende che si sono registrate con noi sono state contattate per fornire beni industriali a progetti importanti di respiro internazionale. Per questa ragione, AssetTrader sta diventando un punto di riferimento non solo per la pubblicita’ online, ma anche per la ricerca di attrezzatura di ottima qualita’. Secondo i dati di cui disponiamo, i profitti degli utenti registrati crescono di oltre il 30%, percentuale che intendiamo incrementare sviluppando modelli commerciali sempre piu’ fluidi ed efficienti.”

 

AssetTrader ha da poco lanciato il nuovo sito italiano, che puo’ essere consultato alla pagina http://www.assettrader.it


About AssetTrader

Con oltre 5000 utenti registrati, AssetTrader e’ uno dei principali mercati virtuali dei beni industriali usati e nuovi. Possiede un inventario, regolarmente aggiornato, di macchinari agricoli, edilizi ed industriali disponibili per la vendita dai principali commercianti, i venditori privati, e le case produttrici originarie. Basato nel Regno Unito, a Londra, AssetTrader mette in contatto commercianti da Stati Uniti, Europa, America Latina e Asia. 

Approfondimento: http://www.assettrader.it
Comunicato di Avatar di laracelenzalaracelenza | Pubblicato Giovedì, 06-Nov-2008 | Categoria: Aziende
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

2.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop