Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Nuovi trend: la moda si fa “washable”

Nel corso di un evento internazionale P&G Fabric Care annuncia una partnership con esperti della moda per lo studio della cura dei tessuti e lancia in Italia le rivoluzionarie Dash Ecodosi Pods 3in1.

Lo stilista Giles Deacon presenta la sua inedita "Washable Collection", la prima collezione di alta moda lavabile in lavatrice.

 

Milano, 22 novembre 2013 – In occasione della prima edizione del summit P&G Future Fabrics 2013, che si è tenuto ieri a Milano presso il Magna Pars, P&G Fabric Care ha annunciato un’importante partnership con la filiera della moda che la vede protagonista di un innovativo progetto legato alla scienza della bellezza e della cura dei tessuti. Un’iniziativa ambiziosa quella che ha spinto per la prima volta un’azienda come P&G a confrontarsi sulle ultime tendenze in tema di tessuti e sulle sfide che da queste derivano nel prendersi cura dei propri capi. Per rispondere a queste sfide, i ricercatori P&G Fabric Care, dopo otto anni di lavoro, hanno dato vita ad un rivoluzionario prodotto che lava, smacchia e dona brillantezza alle fibre: Dash Ecodosi Pods 3in1.

 

Il team di esperti della moda che collaborano con P&G Fabric Care su questo progetto è composto dalla Prof. Louise Wilson della Central Saint Martins, scuola di moda e di design di Londra che ha avuto tra i suoi allievi Alexander Mc Queen, Kim Jones e Christopher Kane, da Gianluca Longo, noto giornalista di moda e moderatore dell’evento, da un partner nel settore dei tessuti, come l’innovativa Schoeller, dagli specialisti nella ricerca tessile IFTH (Institut Français du textile et de l'habillement) e dalla fiera internazionale di riferimento nel settore, Première Vision. Non poteva mancare un giovane, ma già affermato, stilista come Giles Deacon, appena nominato Consulente Globale Moda di P&G, che in esclusiva per P&G Future Fabrics ha presentato la sua "Washable Collection" che unisce alle linee moderne, all’eleganza e all’unicità del capo di alta moda, la praticità del lavaggio in casa!

"Per questa collezione ho voluto creare qualcosa di sorprendenteha commentato Giles Deacon. “Ho utilizzato capi d’abbigliamento che non ci si aspetta possano essere lavati in lavatrice - come l'abito da sera – accostati a tessuti di design per sfidare i preconcetti di come deve apparire un capo lavabile in lavatrice. Attraverso la collaborazione con gli esperti di P&G Fabric Care ho imparato che i consumatori vogliono che i loro vestiti sembrino come nuovi il più a lungo possibile.  Sto lavorando con P&G per far si che questo diventi realtà. Sono sicuro che, nel tempo, inizieremo a vedere sempre più stilisti che terranno in considerazione la possibilità di lavare in lavatrice le proprie creazioni".

Secondo le previsioni di Premiere Vision, Salone del tessile e dell’abbigliamento di Parigi che anticipa di due anni le tendenze del settore, in un mondo dove lo stile e la cura dell’immagine sono in continuo mutamento, anche moda e tessuti, per adattarsi ogni giorno alle nuove esigenze, sono in costante evoluzione. I tessuti non si limitano più all’aspetto puramente estetico – ma sono più sensoriali che mai, offrendo una vasta gamma di sensazioni nell’indossarli. La creatività e la ricerca nei tessuti stanno portando, infatti, a un nuovo modo di interpretare e accostare i diversi materiali, combinando tra loro fibre naturali e sintetiche con la realizzazione di capi d’abbigliamento che sempre più accostano diversi tipi di tessuto. Un nuovo modo di pensare e indossare la moda che inevitabilmente sta ridisegnando il guardaroba di tutti.

"Siamo lieti di collaborare con P&G per questo progetto entusiasmante che affonda le sue radici nell’innovazione. La nostra collaborazione con P&G ha visto condividere le rispettive expertise relative alle ultime innovazioni tessili, rispondendo alle future esigenze dei consumatori – compresa la cura dei capi – nello sviluppo di nuovi tipi di tessuti e materiali" ha commentato Philippe Pasquet CEO di Première Vision

Mohamed Samir Vice Presidente della Divisione Cura dei Tessuti di P&G Europa ha dichiarato: In P&G Fabric Care ci sforziamo costantemente per trovare soluzioni che riescano a soddisfare le esigenze, in continua evoluzione, dei consumatori. Innoviamo e miglioriamo i nostri prodotti per garantire che seguano i trend e soddisfino le esigenze dei tessuti in continua evoluzione. In un'epoca dove le innovazioni nel campo dei tessuti rendono la moda più accessibile, aumentando la diffusione di capi di design lavabili in lavatrice tra un pubblico più un ampio, ci troviamo ad un punto critico che vede da un lato la continua e, sempre maggiore, presenza di abiti composti da nuove fibre e combinazioni di tessuti che irrompono nella vita quotidiana delle persone, e dall’altro la crescente domanda di prodotti innovativi che possano prendersi cura dei nuovi capi. In questo contesto, crediamo esista un filo conduttore che lega l’industria della moda al nuovo approccio scientifico di P&G Fabric Care nella cura dei tessuti, e che sia in grado da un lato, di rendere la moda più accessibile e dall’altro di facilitarne la cura nell’utilizzo quotidiano dei capi.


Ha proseguito: " Il programma P&G Future Fabrics e le partnership stipulate con i diversi attori della filiera della moda, riflettono la nostra missione di aiutare i nostri consumatori nella cura dei propri capi d’abbigliamento rendendoli come nuovi più a lungo. E' davvero entusiasmante collaborare per la prima volta, con personalità importanti che condividono con P&G la visione e la passione per la bellezza e il potenziale nella moda e nei tessuti. Attraverso queste collaborazioni e il nuovo approccio innovativo di P&G, vogliamo ridefinire, e aumentare l’importanza, di cosa significa pulizia e cura dei capi d’abbigliamento".

L’evento di Milano ha sancito l’unione di questi attori ed è stato anche l’occasione per presentare un prodotto innovativo nato dalla scienza e dalla passione di P&G Fabric Care per la pulizia e la cura dei tessuti frutto dell’approccio Fibre Science a tre fasi: le Dash Ecodosi Pods 3in1. Un prodotto rivoluzionario per il mercato dei detersivi che, grazie alla tecnologia studiata dal team di Ricerca e Sviluppo P&G Fabric Care, è in grado di cambiare il modo di fare il bucato e di offrire il potere pulente di Dash più concentrato che mai. 

Le nuove capsule Dash Ecodosi Pods 3in1 hanno unito innovazione, potenza e prestazioni nell’unica capsula liquida multi-comparto del mercato e segnano un momento storico per l'innovazione nel bucato. È il detersivo liquido più performante di sempre: pulisce a fondo, protegge e ravviva la brillantezza dei tessuti come nessun altro detersivo liquido è stato in grado di fare sino ad ora. Una vera rivoluzione nel modo di fare il bucato.

Daniela Cappello, Responsabile Comunicazione Scientifica P&G ha dichiarato “Le prestazioni delle Dash Ecodosi Pods 3in1 sono state rese possibili dal tipo di progettazione. Un design brevettato con tre compartimenti permette infatti di combinare in modo perfetto gli ingredienti attivi a dei livelli che non potevano essere raggiunti prima con la monodose o il formato liquido. Gli elementi restano separati e stabili finché non entrano in contatto con l’acqua: a questo punto, la pellicola si scioglie rapidamente e attiva una concentrazione elevata di agenti ultra-potenti. Questa formula permette di avere le massime prestazioni racchiuse in una piccola capsula, solo 28 ml, per gestire un pieno carico ed offrire la migliore pulizia mai ottenuta da un detersivo liquido Dash”.

Le Dash Ecodosi Pods 3in1 sono state sviluppate da un team di più di 100 esperti in ricerca e sviluppo di P&G, dislocati in tutto il mondo. Il prodotto è stato sottoposto a rigorosi test sui consumatori, con oltre 5.000 visite che hanno portato un risultato sorprendente: l’80% delle persone che hanno provato il prodotto dichiara che le Dash Ecodosi Pods 3in1 hanno superato le loro aspettative.

Le Dash Ecodosi Pods 3in1, in 4 varianti, saranno disponibili sul territorio nazionale a partire da Gennaio 2014.

Comunicato di Avatar di Peliti123Peliti123 | Pubblicato Lunedì, 25-Nov-2013 | Categoria: Aziende
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

-

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione desktop